5 fantastici libri pop-up che vi stupiranno

By Grafiche Passart,

  Filed under: Grafica

tauba libri pop-up

Siamo abituati a pensare che i libri pop-up siano creati solo ed esclusivamente per i bambini, per divertirli con queste figure che quasi “prendono vita” mentre si sfogliano le pagine del libro.

Ma creare un libro pop-up è un impresa tutt’altro che semplice, e quando l’arte si mescola con questo mondo i risultati sono straordinari. Gli esempi che riportiamo dimostrano come la carta e il cartoncino possono fare – e diventare – qualcosa di più di quello che siamo abituati a pensare.

Indice:

  1. Da una a tre dimensioni: “[2,3]”
  2. Il libro che ti fà una foto
  3. L’alfabeto in tre dimensioni
  4. …e anche i numeri
  5. Il ciclo dell’acqua raccontato con un libro in 3D

1- Da due a tre dimensioni: “[2,3]”

tauba libri pop-up animated

Taura Auerbach, una creative designer, in collaborazione con Printed Matter ha creato un progetto per un libro chiamato “[2,3]”. Si tratta di un libro in grande scala che sta a metà tra un libro pop-up per bambini e una vera e propria collezione di sculture. Il progetto comprende 6 sculture di carta piegate su se stesse e conservate in una cartella. Quando vengono aperte, le sculture prendono vita rivelando forme anche molto complesse ed articolate.

Il film-maker Sam Fleischner ha filmato l’apertura del prodotto e delle sculture, creando un piccolo video che potete vedere qui di seguito.

 

Potete vedere altre opere di Auerbach seguandola sul suo Instagram, come ad esempio il libro-cubo che contiene tutta la nuance di colori RGB.

(Fonte: ThisIsColossal)

Torna su.


2- Il libro che ti scatta una foto

libri pop-up camera

L’artista e designer Kelli Anderson ha creato un libro chiamato “This Book is a Camera” ossia “Questo libro è una fotocamera”, un libro pop-up che quando aperto si trasforma in una vera macchina fotografica. L’obiettivo di questo libro è quello di spiegare in modo semplice come funzionava la fotografia prima che tutti avessimo una fotocamera a portata di mano nei nostri smartphone.

Il libro comprende un pacchetto di strumenti per sviluppare le foto come pure della pellicola e delle istruzioni dettagliate per come usare il libro per scattare una foto. C’è comunque bisogno di comperare a parte il liquido per sviluppare le foto e costruire una camera oscura che però, spiega Anderson stessa, non è troppo difficile da realizzare e include istruzioni per creare la propria camera oscura.

Qui di seguito vediamo il confronto fra un immagine scattata da un iPhone (a colori) e quella scattata da “This Book is a Camera” (in bianco e nero).

libri pop-up confronto

L’articolo completo del progetto e del suo funzionamento dettagliato potete trovarlo sul sito ufficiale dell’artista (in inglese).

(Fonte: ThisIsColossal)

Torna su.


3- L’alfabeto in tre dimensioni…

Nel 2008, Marion Bataille sconvolse il mondo dei libri pop-up creando un libro che rappresentava tutte le lettere dell’alfabeto in 3D con la tecnica del pop-up ma non solo: alcune lettere si visualizzavano tramite pagine speciali a specchio, alcune erano amimate e si muovevano tramite linguette speciali e molto altro.

Il video qui di seguito vi mostra le creazioni di Marion dalla A alla Z.

Torna su.


4- …e anche i numeri!

Tre anni fa, dopo il precedente “ABC 3D”, Marion Bataille torna con un nuovo libro pop-up intitolato “Numéro”. Una breve e simpatica escusione nel piccolo grande mondo dei numeri. Un opera che forse non raggiunge il livello di quella precedente ma comunque interessante e degna di nota.

(Fonte: ThisIsColossal)

Torna su.


5- Il ciclo dell’acqua raccontato con un libro in 3D

libri pop-up revolution

Tecnicamente questo non si tratta di un vero e proprio libro pop-up come i precedenti, ma un filmato realizzato con uno di essi.

“Revolution (Life cycle of a drop of water)” racconta il ciclo di vita di una goccia d’acqua che dal rubinetto del lavandino raggiunge il mare, per poi tornare sulle nuvole e ridiscendere come pioggia sulla casa da dove era partita per salvarla da un incendio.

Il libro in sè contiene ben nove scene che sono state animate nel corso di un anno, utilizzando più di mille frame fotografici.

Revolution ( Life Cycle of a Drop of Water). from Chris Turner on Vimeo.

Torna su.